Biglia l'equilibratore: le chiavi del Milan sono già sue

Biglia l’equilibratore: le chiavi del Milan sono già sue

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Federica Barbi è laureata in Lettere Moderne e Giornalista Pubblicista dal 2012. Collabora con SpazioMilan.it quasi dalla sua nascita, esattamente dall’aprile del 2012. Segue il Milan dalla lontana Torre Annunziata, in provincia di Napoli, ma quando può corre a rifugiarsi a San Siro, per seguire da vicino le vicende rossonere. Attualmente collabora anche con Vesuvio Live e Betclic. 

Ce ne ha messo pochissimo di tempo per prendersi le chiavi del centrocampo e chiuderlo a doppia mandata già con tanti automatismi inseriti. Lucas Biglia è un intoccabile per Vincenzo Montella, qualunque sia l’ordine degli addendi. 4-3-3, 3-5-2, e chissà, anche 3-4-3. Il modulo non è un problema e non altera le prestazioni dell’ex capitano della Lazio. L’infortunio ha ritardato il suo inserimento in squadra, ma uno sprint micidiale gli ha permesso di recuperare il tempo perso.

E’ lui l’equilibratore che cercava Montella, è lui ad incarnare perfettamente la sua idea tattica: costruzione bassa con fitta rete di passaggi, lavoro al centro prima dell’apertura ai lati e fase di non possesso in cui riesce a fare da scudo protettivo alla difesa.

Domenica, a San Siro contro l’Udinese, ha toccato più palloni di tutti (110), ed è stato quello che ha fatto maggiori contrasti e passaggi riusciti (l’89%), soprattutto nella metà campo avversaria.

Si è parlato tanto di Bonucci e degli innesti offensivi, ma troppo poco di un leader silenzioso come Biglia che, se continua così, farà certamente le fortune di questa squadra.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy