Ceferin (pres. UEFA): "Mercato troppo lungo. Va ridotto"

Ceferin (pres. UEFA): “Mercato troppo lungo. Va ridotto”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Tengono banco, anche tra gli scranni dei vertici UEFA, le lamentele mosse da alcuni presidenti dei club europei circa l’eccessiva durata della sessione estiva di calciomercato. A sollevare la questione sono stati, in principio, i “nostri” Marotta De Laurentiis, le cui parole hanno trovato il favore anche di numerosi club inglesi.

La problematica non è, evidentemente, sfuggita all’UEFA, dato che, nel corso di un’intervista al Times, il suo presidente Aleksander Ceferin, ha manifestato il suo favore ad un anticipo nella chiusura del mercato. Queste le sue parole: “Sono consapevole che sia in corso una seria discussione in tutta Europa sull’opzione di anticipare il termine della sessione estiva di mercato: noi, dal canto nostro, stiamo seguendo attentamente la vicenda“.
Ha, poi, così proseguito lo sloveno: “A mio avviso, non è positivo quando alcuni calciatori iniziano la stagione con una determinata squadra per poi cambiare poco dopo, per l’appunto prima della chiusura. Insomma, c’è parecchia incertezza. Per questo sono favorevole ad anticipare il termine”.

Parole pesanti, dunque, che lasciano presagire l’inizio di un nuova (e tanto sperato) era per il mercato.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy