Doppia débâcle per il Villarreal di Bacca e la Ternana di Plizzari

Doppia débâcle per il Villarreal di Bacca e la Ternana di Plizzari

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Il Milan viaggia tra alti e bassi e sicuramente, così come i giocatori rossoneri in prestito nei maggiori campionati europei. Se a Milano il morale dopo la sconfitta contro la Sampdoria non è alto, come si saranno comportati i diavoli fuori sede?

Bertolacci, Andrea (Genoa) – Nelle ultime tre gare, il Genoa di Bertolacci ha perso in casa per 3-2 contro la Lazio. Passano in vantaggio gli ospiti con Bastos al 13°, pareggia Pellegri al 57° per i padroni di casa. I biancocelesti si portano sul 2-1 con la rete di Immobile al 70°, ma Pellegri pareggia ancora per i rossoblù al 73°. Decide il match per i laziali la seconda rete personale di Immobile all’82°. L’ex esterno del Milan non era tra i convocati di Ivan Jurić perché squalificato dopo l’espulsione subita nella gara contro l’Udinese. Nel turno infrasettimanale, il Genoa ha pareggiato in casa per 1-1 contro il Chievo Verona. Passano in vantaggio i padroni di casa con la rete di Laxalt al 62°, pareggiano gli ospiti con Hetemaj al 73° per gli ospiti. Nel sesto turno di campionato invece, il Genoa ha perso per 1-0 contro l’Inter: decide l’incontro la rete di D’Ambrosio all’88°. Bertolacci non è stato convocato da Juric nella partita contro i nerazzurri perché alle prese con l’infortunio subito dopo la gara giocata contro il Chievo Verona in cui ha ben figurato.

Simic, Stefan (Crotone) – Nelle ultime tre gare, il Crotone di Simic ha perso in casa per 2-0 contro l’Inter: decidono la gara i gol di Skriniar all’82° e di Perisic allo scadere. Nel turno infrasettimanale, i calabresi hanno perso per 5-1 in trasferta contro l’Atalanta. I bergamaschi si sono portati sul 4-0 grazie alle reti di Petagna al 5°, di Caldara al 25°, di Ilicic al 38° e di Gomez al 63°. Inutile la rete di Tumminello al 60° per i rossoblù, prima del definitivo gol dal dischetto ancora di Gomez al 74°. Nel sesto turno di Serie A invece, il Crotone ha vinto per 2-0 contro il Benevento: decidono le reti di Mandragora al 43° e di Rohden al 58°. Il risultato poteva essere diverso se Viola non avesse sbagliato un calcio di rigore per gli ospiti all’86°. In occasione di tutte e tre le gare, l’ex difensore della Primavera del Milan è rimasto in panchina.

Felicioli, Gian Filippo (Hellas Verona) – Nelle ultime tre gare, l’Hellas Verona di Felicioli ha perso in trasferta per 3-0 contro la Roma: decidono il match le reti di Nainggolan al 22° e la doppietta di Dezko con le reti al 33° e al 61°. Nel turno infrasettimanale, i veneti hanno pareggiato in casa contro la Sampdoria. Nella sesta giornata di Serie A invece, l’Hellas Verona ha perso in casa per 3-0 contro la Lazio: decidono la gara la doppietta di Immobile con le reti al 24° e al 41° e al gol di Marusic al 60°. L’ex difensore milanista non era tra i convocati di Fabio Pecchia perché infortunato.

Bacca, Carlos (Villarreal) – Nelle ultime tre gare, il Villarreal di Bacca ha vinto in trasferta per 3-0 contro l’Alaves: decidono il match i gol di Bakambu al 32°, di Bacca al 52° e ancora di Bakambu al 62°. Buona la prestazione dell’ex attaccante del Milan che è stato abile ad approfittare del rimpallo in area di rigore per superare il portiere avversario. Il colombiano è poi è stato sostituito da Cheryshev all’89°. Nel turno infrasettimanale, il Villarreal ha pareggiato in casa contro l’Espanyol: opaca la prestazione di Bacca che è stato ammonito per gioco falloso al 31° ed è stato sostituito da Unal al 67°. Nella sesta giornata della Liga, il Villarreal ha perso per 4-0 in trasferta contro il Getafe: decidono l’incontro i gol di Rodriguez al 54°, di Molina al 64°, di Bergara al 67° e ancora di Rodriguez allo scadere. Ennesima prova poco brillante per l’ex bomber del Diavolo che è subentrato a Bakambu al 60°.

In Serie B:

Plizzari, Alessandro (Ternana) – Nelle ultime due gare, la Ternana di Plizzari ha perso in trasferta per 3-2 contro l’Entella. Passano in vantaggio i padroni di casa con Eramo al terzo minuto di gioco, pareggiano gli ospiti con Montalto al 29°. I liguri però decidono il match grazie ai gol di Luppi al 55° e all’autorete di Gasparetto al 60°. Nel sesto turno di Serie B, i rossoverdi hanno perso 3-0 in trasferta contro il Bari: decidono l’incontro i gol di Cisse al 10°, di Improta al 20° e ancora di Cisse al 56°. In entrambe le occasioni, l’ex portiere della Primavera del Diavolo ha disputato delle gare più che sufficienti nonostante le reti subite.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy