Diverbio Bonucci-Immobile: la causa scatenante sarebbe stato... Kalinic!

Diverbio Bonucci-Immobile: la causa scatenante sarebbe stato… Kalinic!

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Ha fatto molto discutere, sui media e sui social, il battibecco tra Leonardo Bonucci e Ciro Immobile al termine di Lazio-Milan di ieri. Subito dopo il triplice fischio dell’arbitro Rocchi, il capitano rossonero si è avvicinato all’attaccante biancoceleste visibilmente nervoso ed ha cominciato a dirgli qualcosa in maniera piuttosto concitata. L’impossibilità di comprendere il labiale dell’ex Juve ha fatto sì che si susseguissero tante ipotesi, l’ultima delle quali è arrivata da La Gazzetta dello Sport.

Secondo la Rosea, a scatenare la tensione, sarebbe stata una rincorsa un po’ troppo veemente del bomber laziale ai danni di Nikola Kalinic, reo a suo dire di aver richiesto a gran voce un rigore dopo un leggerissimo contatto in area biancoceleste. Un rimprovero inopportuno e troppo plateale che avrebbe irritato a tal punto Bonucci da convincerlo a fiondarsi a fine partita su Immobile per prendere le difese del compagno.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy