Gazzetta, Milan da record: mai spesi 228 milioni sul mercato

Gazzetta, Milan da record: mai spesi 228 milioni sul mercato

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Estate da record per i rossoneri, nell’ultima campagna acquisti il Milan ha speso 228 milioni, con il top dei 40 milioni per Bonucci. Le entrate sono state superiori alle attese: 58 milioni, per un saldo passivo di 170.

La sessione di mercato dell’estate 2017 resterà certamente nella testa dei tifosi rossoneri per sempre: il Milan non aveva infatti mai speso così tanto nella sua storia. La nuova proprietà cinese non ha quindi deluso le aspettative dei supporters milanisti e ha investito come nemmeno Silvio Berlusconi aveva fatto nei suoi 31 anni alla guida del club di via Aldo Rossi. Nel 2015, per esempio, ha speso 86,45 milioni, incassandone soltanto 25, ma mai è arrivato a 228 milioni.

La nuova dirigenza ha voluto dare un segnale forte oltre a imbastire una squadra pronta a giocarsi un posto in Champions League, hanno ottenuto anche una riconoscenza dai tifosi che hanno ritrovato l’entusiasmo e la voglia di ritornare a San Siro.

Preferenze privacy