Kessié è insostituibile, ma il Milan per gennaio ha in mente un'alternativa dall'Udinese

Kessié è insostituibile, ma il Milan per gennaio ha in mente un’alternativa dall’Udinese

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Frank Kessié il talento insostituibile di questo Milan. Non solamente per le convincenti prove messe in campo, ma anche perché in rosa, con le sue caratteristiche, non ci sono alternative. Per questo la dirigenza rossonera sta lavorando per trovare una soluzione già a gennaio.

Come riporta il Corriere dello Sport, il primo nome sulla lista è Jakub Jankto dell’Udinese. Il centrocampista fa parte della Nazionale della Repubblica Ceca ed è stato uno delle note liete dell’ultimo campionato. Con i friulani, dal 2016, le presenza in campionato sono 34 con 7 gol all’attivo: insomma, quantità ma anche qualità. Il Milan ci aveva provato nelle ultime ore di mercato della sessione estiva ma i tempi ristretti e il mancato accordo fra le due società aveva fatto saltare tutto. Ora a gennaio Fassone e Mirabelli torneranno all’assalto: Kessié prima o poi dovrà rifiatare e il centrocampista dell’Udinese pare il profilo ideale.

Anche Duncan del Sassuolo è un profilo che piace: il Milan cerca centrocampisti giovani, dinamici, forti fisicamente e con la propensione al gol. Jankto ricopre perfettamente questo identikit.

[wp_show_posts id="531707"]

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy