Montella sulle scelte: "Ritengo impensabile che un calciatore possa giocare ogni tre giorni"

Montella sulle scelte: “Ritengo impensabile che un calciatore possa giocare ogni tre giorni”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Vincenzo Montella nell’intervista al canale tematico Milan TV ha parlato cosi sul turnover e sulle scelte fatte nelle ultime settimane:

“Ritengo impensabile che un calciatore possa giocare ogni tre giorni. Ovviamente ci sono delle eccezioni, qualcuno può sopperire con la mentalità. Fisicamente e a livello nervoso non si possono fare tutte le partite allo stesso modo. Stiamo lavorando con una certa logica, le scelte ogni volta sono abbastanza faticosa, ma credo riusciremo a portare avanti tanti calciatori e una fisionomia. Una squadra si costruisce nel tempo, abbiamo preso coscienza, siamo consapevoli che con il giusto aiuto ai giocatori possiamo innalzare le loro prestazioni”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy