Qui Cina, dal 2018 auto più sicure

Qui Cina, dal 2018 auto più sicure

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Da gennaio 2018 le auto cinesi saranno più sicure, grazie all’adozione come standard del sistema di controllo elettronico della stabilità del veicolo (ESC). L’annuncio è stato dato in occasione dell’evento “Stop the Crash China & Global Automotive Safety Forum”, una due giorni a tema sicurezza aperta ieri e organizzata a Shanghai, in collaborazione con Global NCAP.

I dodici maggiori costruttori di vetture della Cina, che rappresentano l’85% della produzione all’interno della Grande Muraglia, si sono, infatti, accordati per l’installazione di serie dell’Electronic Stability Control su tutti i loro modelli nuovi, prodotti a partire dall’inizio
del prossimo anno.

Si tratta di Besturn, Changan, Dongfeng Fengshen, Geely, Haval, Hongqi, Lynk & Co, MG, Trumpchi, Roewe, Senova e Wey.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy