Cutrone e Silva, gol in giro per l'Europa: ma nel derby ci sarà ancora Kalinic

Cutrone e Silva, gol in giro per l’Europa: ma nel derby ci sarà ancora Kalinic

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Dalla difesa all’attacco, o quasi: il momento no rossonero non riguarda gli attaccanti che, complice la sosta per le Nazionali, continuano a segnare. Alla doppietta realizzata da Cutrone, nell’amichevole disputata con l’Under 21, è seguito il gol di André Silva nel 2-0 del Portogallo contro l’Andorra. Un bel problema, in termini di scelte, per Vincenzo Montella che intanto a Milanello si coccola l’acciaccato Kalinic che, per un piccolo problema muscolare, non è partito con la sua Nazionale.

BALLOTTAGGIO KALINIC/SILVA – Montella cambia ancora e in vista del derby pare intenzionato a riaffidarsi a Jack Bonaventura e Suso, sicuramente i due migliori della passata stagione. Con loro ci dovrebbe essere Kalinic, con Cutrone e André Silva ancora in panchina. Chi chiedeva più spazio per il portoghese, sopratutto dopo l’egregia prova contro la Roma, dovrà pazientare ancora.

KALINIC, BESTIA NERA NERAZZURRA – Evidentemente Vincenzo Montella si ricorda bene della tripletta con la quale, due anni fa, Kalinic ammutolì San Siro in quell’Inter-Fiorentina: il croato quella sera segnò in tutti i modi. Chissà che non si ripeta proprio domenica contro una difesa, quella nerazzurra, che finora ha subito solo tre gol. Un dato importante, il migliore finora in Serie A, come banco di prova di un attacco, quello rossonero, autore di soli 10 gol.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy