Gazzetta, Joao Mario pronto a riscattarsi: “Non vedo l’ora di giocare il derby, vogliamo vincerlo e rendere felici i tifosi”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

L’attesa sta per finire. il derby è alle porte e le tifoserie sono già in fermento, pronte per una partita senza tempo, impronosticabile e spesso occasione di riscatto per giocatori rimasti fino a quel momento inespressi. Un caso di questi potrebbe essere proprio il portoghese Joao Mario, pagato solamente un’estate fa 40 milioni di euro dalla dirigenza interista e che fin qui ha reso decisamente sotto le aspettative.

Secondo quanto riportato da la Gazzetta dello Sport, il trequartista nerazzurro partirà quasi sicuramente titolare contro il Milan (causa anche l’infortunio del croato Brozovic), ed è pronto a riscattarsi dopo il non facile inizio di stagione, con 7 presenze collezionate (di cui 3 da titolare) ed ancora nessun gol messo a segno. Il classe ’93 è però reduce da un’ottima prestazione messa in campo con la nazionale portoghese, rendendosi protagonista nel 2-0 inflitto alla Svizzera (strappando anche il pass per il prossimo campionato mondiale), lasciando così ben sperare i tifosi nerazzurri per la sfida di domenica sera. Il centrocampista ex Sporting Lisbona ha inoltre rilasciato queste dichiarazioni ai microfoni di Premium alla fine del match, parlando, oltre che del derby, riguardo la situazione attuale dell’Inter ed il connazionale André Silva.

Ecco le sue parole: “È una partita molto speciale. Noi stiamo bene e vogliamo vincere in casa nostra, contando sull’aiuto dei nostri tifosi. Rispetto alla scorsa stagione l’organizzazione è cambiata, ovviamente in meglio. Il tecnico è determinante, sta facendo bene il proprio lavoro e per la squadra è un valore in più. Abbiamo parlato, naturalmente anche lui vuole vincere. Ora, però, siamo entrambi concentrati sulla nostra Nazionale”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy