L'agente di Bacca dopo le polemiche: "Sue parole mal interpretate, è ancora molto legato al Milan. Ma..."

L’agente di Bacca dopo le polemiche: “Sue parole mal interpretate, è ancora molto legato al Milan. Ma…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Dopo le polemiche scaturita per le parole rilasciare da Carlos Bacca sulla sua esperienza al Milan (“Ho giocato nel peggior Milan della storia“), l’agente del colombiano Serio Barila ha voluto precisare a tuttomercatoweb.com il senso delle parole del suo assistito: “Le sue parole sono state mal interpretate, non ho dubbi. Si è voluta creare una polemica per niente. Carlos non ha detto di aver giocato nel peggior Milan della storia in assoluto. Lui in rossonero è stato benissimo, a livello personale era soddisfatto e deve molto al club. Bacca sognava fin da bambino di giocare nel Milan, sarebbe assurdo se ora se ne uscisse con queste critiche. Ha rifiutato offerte economicamente molto allettanti per sposare la causa rossonera. Non è giusto che si voglia creare una cattiva immagine di lui, ancora meno per qualcosa che non pensa minimamente. Nessuno si può lamentare di ciò che Bacca ha fatto al Milan. Ancora oggi Carlos è molto legato al club e a tanti ex compagni di squadra. Segue il Milan con fervore e questa cattiveria è stata una vera mancanza di rispetto nei suoi confronti. Bacca augura il meglio al Milan per il presente e per il futuro. E’ indubbio il fatto che le ultime due stagioni non siano state le migliori del Milan, parlano le statistiche. Nessuno può prendersela se si descrive semplicemente la realtà. Negli ultimi anni il Milan non ha vinto né in Italia né in Europa, qualcuno può dire il contrario? Perché sono stati fatti così tanti cambiamenti nella rosa? Bisogna analizzare bene il contesto prima di parlare, ma – ripeto – le dichiarazioni di Bacca sono state mal interpretate. Non ha detto questo letteralmente e non voleva certo offendere il Milan“.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy