MILAN-JUVENTUS/ Troppa la differenza di qualità fra le squadre. Centrocampo senza idee e attacco poco concreto

MILAN-JUVENTUS/ Troppa la differenza di qualità fra le squadre. Centrocampo senza idee e attacco poco concreto

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Donnarumma 5,5 • Sul primo gol nulla può ma sul secondo si fa sorprendere sul primo palo da Higuain.

Zapata 6 • Tiene bene Mandzukic dalla sua parte. Partita sufficiente senza nessuna sbavatura.

Romagnoli  5,5 • Si trova a suo agio in mezzonai tre difensori. Si muove bene ma è troppo morbido sul primo gol dell’argentino che gli permette di girarsi e calciare.

Rodriguez 5,5 • Non è proprio il suo ruolo e lo si capisce. Forza il cambio gioco sul lato opposto e non riesce ad opporsi alle finte di Higuain  sul secondo gol.

Abate 6 • Rientra da titolare dopo tanto tempo. Si limita a spingere qualche volta preferendo aiutare i 3 difensori.

-dal 61′ Antonelli 6 • Sostituisce l’infortunato Abate e si schiera sulla fascia sinistra del centrocampo. Non si vede molto nella mezz’ora disponibile.

Kessié 5 • Non si trova a suo agio in un centrocampo a 2 e nel suo repertorio non c’è l’impostazione di gioco. Molto superficiale nei passaggi.

Biglia 4,5 • Il peggiore dei rossoneri. Non esce fuori la personalità dell’argentino che non tenta mai la giocata e si limita ad appoggiarsi al compagno di squadra più vicino.

-dal 61′ Locatelli 6 • Entra con il piglio giusto e si limita a svolgere il suo compito.

Borini 6 • Sempre l’ultimo a mollare. Corre per due e serve dei bei palloni dentro l’area che non vengono concretizzate dagli attaccanti.

Suso 5,5 •  Raddoppiato, triplicato. Non riesce ad esprimersi al meglio perché i bianconeri lo limitano al meglio

Çalhanoglu 5 • Non ha riconfermato la buona prova di Verona anzi, è tornato quello di qualche settimana fa.

-dal 76′ André Silva 6 • SV

Kalinic 5 • Tante le palle gol sprecate dal croato. Poco cattivo dentro l’area di rigore avversaria e verso la fine del primo tempo non concretizza una buona azione offensiva

Montella 5 • Questo Milan aveva bisogno di una vittoria contro una big ma non è arrivata. Un centrocampo senza idee e molto stanco. Un attacco troppo tenero e sterile. Forse però la colpa a questo punto non è tutta sua..

 

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy