Milan-Kakà, la tentazione della nostalgia

Milan-Kakà, la tentazione della nostalgia

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Si stanno intensificando, nelle ultime ore, le chiacchiere intorno al secondo possibile ritorno in rossonero di Ricardo Izecson dos Santos Leite, al secolo Kakà. Una voce che non ha trovato smentite ufficiali né da parte del diretto interessato, né dai vertici di Via Aldo Rossi, chiusi in un doveroso -visto il momento attraversato dalla compagine meneghina- silenzio.

Spaccato

Tutti zitti, dunque. O quasi: chi, infatti, sta facendo sentire la propria voce è il popolo milanista. Comprensibilmente diviso fra coloro che sperano nel ritorno del bimbo d’oro e quelli che, invece, pur nutrendo un grandissimo affetto verso il brasiliano, ne criticherebbero la terza parentesi a San Siro.

Certi amori…

Il possibile ritorno di fiamma sembrerebbe, al momento, un’opzione di comunque difficile realizzazione ma possibile. Quasi figlia, tuttavia, di un ricambiato sentimento nostalgico. A conti fatti, però, ben poco utile. Sia per il Milan, sia per uno dei pezzi della sua storia, recente e non.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy