Milan, il racconto dell'ultima sconfitta in trasferta contro il Chievo

Milan, il racconto dell’ultima sconfitta in trasferta contro il Chievo


Nel turno infrasettimanale di mercoledì 25 ottobre il Chievo Verona ospiterà il Milan nell’incontro valido per la 10^ Giornata di Serie A Tim. Il match di mercoledì tra le due formazioni sarà il sedicesimo incontro di sempre disputato allo stadio Bentegodi: i quindici precedenti vedono i rossoneri in vantaggio grazie a nove successi esterni, mentre per i gialloblù le vittorie sono due (Stagione 2002/2003 e 2005/2006). Le restanti quattro gare sono terminate in parità.

L’ultimo successo interno del ChievoVerona sui rossoneri risale alla 14^ Giornata di campionato della Stagione 2005/2006 quando la formazione gialloblù, passata inizialmente in svantaggio, riuscì a ribaltare il risultato grazie alle reti di Sergio Pellissier e Simone Tiribocchi.

A rendersi pericolosi per primi, in quella fredda serata autunnale, furono i gialloblù dopo soli 3’ di gioco con un colpo al volo di Sergio Pellissier che impensierì, non poco, l’estremo difensore rossonero. La risposta degli ospiti arrivò al 22’ da un calcio piazzato: una punizione dalla destra battuta da Andrea Pirlo pescò egregiamente la testa di Kaladze che, dopo aver battuto a rete, mise in fondo al sacco il pallone respinto inizialmente da Lorenzo Squizzi. Dopo il vantaggio gli ospiti cercarono con veemenza la rete del raddoppio, sprecando però più di un occasione. Fu nei minuti di recupero della prima frazione di gara che il ChievoVerona approfittò della poca lucidità in attacco dei rossoneri pungendo in ripartenza: nel minuto di recupero concesso dal direttore di gara fu il mancino di Sergio Pellissier a trafiggere da distanza ravvicinata il brasiliano Dida.

Nella ripresa regnò l’equilibrio fino al minuto trentadue quando una discesa palla al piede di Amauri seminò il panico nella difesa del Milan: la punta sudamericana saltò Nesta, Simic e Stam prima di concludere a rete con un tiro potente ma centrale. Fu proprio Amauri, al termine dell’azione, a lasciare il posto a Simone Tiribocchi. Il “Tir” non si fece attendere e dopo soli due minuti dal suo ingresso in campo realizzò una rete memorabile per bellezza ed importanza: il numero 9 gialloblù scambiò la sfera con Obinna, entrò in area di rigore e scagliò un destro a giro imprendibile che finì in rete. Fu il definitivo 2-1 che scaldò i cuori di tutti i tifosi clivensi presenti allo stadio.

In quella stagione il ChievoVerona terminò il campionato totalizzando 54 punti e piazzandosi al 4° posto in classifica grazie al quale si qualificò ai preliminari di Champions League.

 

14^ Giornata di Serie A – Stagione 2005/2006
ChievoVerona – Milan: 2-1
Marcatori: 22’pt Kaladze, 45’pt Pellissier, 37’st Tiribocchi.

ChievoVerona: Squizzi, Malagò, Mandelli, Scurto, Lanna, Semioli, Sammarco, Giunti, Franceschini, Pellissier (29’st Obinna), Amauri (35’st Tiribocchi).
A disposizione: Alfonso, Mantovani, Moro, Luciano, Zanchetta.
Allenatore: Giuseppe Pillon.

Milan: Dida, Stam, Nesta, Maldini (1’st Simic), Kaladze, Gattuso, Pirlo, Jankulovski, Rui Costa (19’st Kaka), Gilardino, Shevchenko (34’st Inzaghi).
A disposizione: Kalac, Costacurta, Vogel, Vieri.
Allenatore: Carlo Ancelotti.

Arbitro: Tiziano Pieri di Lucca.

Fonte: chievoverona.it

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy