Punto tattico: Milan, contro il Genoa saranno decisivi gli esterni

Punto tattico: Milan, contro il Genoa saranno decisivi gli esterni

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Sul Genoa    Il tecnico genoano Ivan Juric dovrebbe schierare, nel match di San Siro contro il Milan, il modulo di base, il 3-4-2-1. Perin tra i pali, linea difensiva a tre composta da Zukanovic, Rossettini e dal rientrante Izzo. Sulla corsia di sinsitra agirà Laxalt, su quella di destra Rosi. Le chiavi del centrocampo saranno affidate a Bertolacci e  Miguel Veloso. Davanti Taarabt e Rigori svarieranno alle spalle dell’unica punta Galabinov.

Sul Milan    Montella dovrebbe tornare al tridente d’attacco con Suso esterno destro, Bonaventura sul lato sinistro e Kalinic punta centrale. In mezzo al campo Kessié affiancherà Biglia, con Rodriguez largo a sinistra e Borini a destra. In difesa dovrebbe esserci il ritorno da titolare di Zapata, al fianco di Bonucci e Romagnoli. Il Milan, con molta probabilità, affronterà il Genoa con il 3-4-3.

Chiave tattica    La differenza domani la farà la qualità delle giocate dei singoli. Juric non fa scalate con di reparto nella fase di non possesso, predilige una marcatura a uomo e opta per l’uno contro uno in ogni zona di campo. La chiave tattica sarà bloccare i due esterni genoani. Il Genoa costruisce gioco e occasioni da rete partendo sempre dalle fasce. Rodriguez e Borini dovranno essere propositivi, attaccare lo spazio, costringendo Laxalt e Rosi ad occuparsi più della fase difensiva rispetto a quella offensiva. Bloccati i due esterni, il Milan dovrà lasciar gioco centralmente ai rossoblu. Quello genoano è un centrocampo statico, con Veloso e Bertolacci che curano esclusivamente la costruzione e la manovra di gioco, Taarabt e Rigoni che prediligono giocar la palla tra i piedi e Galabinov che attacca poco la profondità alle spalle della retroguardia avversaria. 

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy