R. Rosso (Diesel) duro contro Berlusconi: “Con Brocchi non siamo andati in Europa. E poi ricordate Pato…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Renzo Rosso, patron e fondatore della maison “Diesel”, che da due anni griffa le divise ufficiali del Milan, intervenuto come ospite alla trasmissione “Tutti Convocati” su Radio24, ha così commentato le dure parole che Berlusconi ha riservato, ieri sera, alla nuova proprietà rossonera: “Con Brocchi non siamo andati in Europa, mentre se avessimo tenuto Mihajlovic il risultato sarebbe stato dvierso. Inoltre, Berlusconi ha deciso di tenere Pato, non permettendo al Milan di comprare Tevez“.

Tali dichiarazioni suonano, dunque, come un invito al Cavaliere a ponderare meglio le prorie dichiarazioni in futuro, dato che, specie nelle ultime stagioni, la sua gestione della squadra non è stata, di certo, impeccabile.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook