Shevchenko sul derby: “Non so sbilanciarmi, ma di sicuro è già un dentro o fuori per il Milan”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Andrij Shevchenko, storico attaccante ex Milan ora allenatore dell’Ucraina, si è espresso così riguardo al derby di domenica prossima contro l’Inter, dichiarandosi dubbioso riguardo al possibile esito finale del match.

Ecco le sue parole: “Non lo so, ma di sicuro è già di fatto un primo dentro o fuori per il Milan. Il derby che ho nel cuore è il ritorno della semifinale di Champions League nel 2003: in città c’era una tensione pazzesca, ma io avevo una grande qualità. Quando entravo in campo intorno a me facevo mentalmente il vuoto, sparivano pubblico, bandiere, cori, avevo solo campo ed avversari in testa e negli occhi. I simboli dei miei derby? Javier Zanetti, l’avversario più duro, e Paolo Maldini, che ancora oggi è il mio capitano”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook