Tutti contro Montella: stampa e tifosi invocano l'esonero, ma la società è ancora dalla sua parte

Tutti contro Montella: stampa e tifosi invocano l’esonero, ma la società è ancora dalla sua parte

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Tempi duri per Vincenzo Montella, che fatica con il suo nuovo Milan in campionato e sta pian piano perdendo la fiducia dei tifosi, che, convinti dell’alto valore del team, fanno ricadere le colpe di quest’inizio stagione non eccezionale sull’allenatore, e sempre più a gran voce chiedono il suo esonero. Come se ciò non bastasse sono arrivate anche le pesanti critiche dell’ex patron rossonero Silvio Berlusconi, deluso sia dal tecnico campano, colpevole di usare un sistema di gioco non adatto a questa squadra, che dalla società, rea di non aver agito adeguatamente sul mercato.

In poche parole, a quanto scrive il quotidiano torinese TuttosportMontella si trova ora accerchiato, con pochissimi alleati rimasti e sommerso da critiche di stampa e tifosi. Paradossalmente però, questa situazione critica avrebbe giovato al rapporto con la società, Fassone Mirabelli sono infatti sempre più convinti di proseguire il proprio progetto con in panchina il tecnico ex Fiorentina, che potrebbe continuare il percorso in rossonero anche in caso di sconfitta nel prossimo derby.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy