Tuttosport, le pagelle di Milan-Aek Atene: Calhanoglu inesistente, Bonaventura irriconoscibile

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Il Milan non sa più vincere. Dopo le tre sconfitte consecutive in campionato, ci si aspettava una reazione del ‘Diavolo’ in Europa League contro l’Aek Atene. Così non stato. Il match contro i greci si è concluso con un misero 0-0, ma soprattutto con i fischi di San Siro stanco di assistere a prestazioni non all’altezza del suo Milan. Suso (6,5) e Cutrone (6,5) i migliori in campo. Lo spagnolo dispensa assist e dribbling, il classe 98′ è sempre in partita. Il peggiore Calhanoglu (4,5), del tutto inesistente nel corso del match. Appena sufficiente la difesa, con Bonucci (6) e Rodriguez (6) meglio del solito. Insufficienza per Musacchio (5) che regala un’occasione ghiottissima non sfruttata da Simoes. Bonaventura (5) irriconoscibile, André Silva (5) sonnecchiante. Calabria (5,5) pecca di qualche ingenuità. Bene Locatelli (6), buon interprete nel ruolo davanti alla difesa. Montella (5) non sembra essere giustificabile in questa occasione. 

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook