Barzagli alla Rai, addio alla Nazionale: “Dura lasciare così, oggi è una grande delusione”

Milan-Juve Jack-Barzagli SM
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

I senatori, dopo la disfatta dell’Italia contro la Svezia che è costata l’eliminazione dai prossimi Mondiali di Russia, hanno dato l’addio alla Nazionale. Da Buffon a De Rossi, ora è stata la volta di Andrea Barzagli ai microfoni della Rai. Queste le sue dichiarazioni: “Calcisticamente è una grande delusione, la più grande delusione, la Nazionale racchiude tante cose, all’inno ti fa venire i brividi e crea unione e amicizia coi tifosi. E’ veramente un peccato finire così. Lasciare questo gruppo è veramente tosta, davvero è difficile trovare le parole. Abbiamo parlato con Ventura, ognuno ha le proprie emozioni ma ora è dura realizzare quanto accaduto. Le lacrime dell’Europeo erano uno sfogo, lasciare così la Nazionale è un duro colpo. Si chiude un ciclo di veterani ma ci sono giovani che hanno voglia di fare bene e riportare in alto il calcio italiano“.