Verso Benevento, le prime scelte di Gattuso: Bonucci sempre capitano, davanti Kalinic più di André Silva

Belotti Bonucci SpazioMilan
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Si riparte da dove ci si era lasciati. Il Milan di Gattuso, in panchina per la prima volta contro il Benevento nella gara di domenica, prenderà forma con la difesa a tre, esattamente come Montella l’ha lasciata.

Come riporta il Corriere della Sera, Bonucci è stato confermato come leader e capitano della squadra rossonera. Donnarumma in porta è l’unico intoccabile, mentre Romagnoli e Zapata saranno le due spalle di Bonucci. Saranno quattro i centrocampisti con cui Gattuso affronterà il suo esordio in panchina: Abate è sulla via del recupero e potrebbe tornare titolare dal primo minuto, mentre Rodriguez tornare sulla sinistra come fatto ad inizio campionato. In mezzo, Montolivo favorito su Biglia, ancora acciaccato, insieme a Kessie. Davanti poche novità: Suso e Bonaventura o Calhanoglu i due esterni offensivi, Kalinic favorito in mezzo all’attacco su André Silva e Cutrone.

Una cosa cambierà notevolmente: l’atteggiamento. Mirabelli ha parlato di una squadra con poca identità, spetta all’ex tecnico della Primavera ora risollevare un ambiente che in estate pregustava una stagione molto diversa.