Qui Cina, aumentano le donne nelle aziende tecnologiche

dazi cina
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Quasi l’80 per cento delle aziende tecnologiche cinesi afferma di avere una o più donne in ruoli chiave.

La Silicon Valley Bank, molto attiva in Cina, ha voluto indagare sulla differenza di genere tra il polo tecnologico cinese e quello statunitense. Ha fatto uno studio su circa novecento clienti tra Stati Uniti, Regno Unito e Cina, per valutare quale fosse il ruolo delle donne nelle sfere dirigenziali più alte.

Quando è stato chiesto alle aziende tecnologiche degli Stati Uniti quante donne ricoprissero incarichi di alto livello, il 54 per cento ha risposto “una o più”. La stessa risposta è stata data dal 53 per cento delle aziende britanniche. In Cina a rispondere “una o più” è stato quasi l’80 per cento delle aziende.