CorSport, approvato il bilancio con perdite pari a 32,6 milioni

Han Li Sala Fassone
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Ieri a Casa Milan si è riunita l’assemblea degli azionisti. Come sottolinea l’edizione odierna del Corriere dello Sport, il bilancio relativo al semestre gennaio-giugno si è chiuso con perdite di 32, 6 milioni ed è stato approvato a maggioranza con una sola astensione. Venerdì sono arrivati 22 milioni da Yonghong Li, azionista di maggioranza, come tranche dell’aumento di capitale. Precedentemente erano stati versati circa 27 milioni, per un totale di 49 milioni dei 60 stabiliti nell’assemblea dei soci dello scorso aprile. La nuova gestione, a differenza di quanto accadeva sotto la guida Berlusconi, impone anche ai piccolo azionisti la ricapitalizzazione diretta e personale. La quota loro spettante in questa occasione è pari a 21.000 euro complessivi.