CorSport, Dendoncker il talento per giugno

Leander_Dendoncker(screen)
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

In cima agli osservati speciali nelle partite visionate dal ds Massimiliano Mirabelli come sottolinea l’edizione odierna del Corriere dello Sport, c’è Dendoncker, 22enne centrocampista belga di proprietà dell’Anderlecht.

Si tratta di un profilo assai interessante, per età e per caratteristiche. Innanzitutto ha una fisicità importante, con i suoi 188 centimetri per 83 chilogrammi. In più è duttile, visto che, pur essendo di base un centrocampista centrale, abituato ad agire davanti alla difesa, dove ha mostrato buona tecnica e visione di gioco, all’occorrenza può essere arretrato in mezzo alla retroguardia. E’ ormai titolare nell’Anderlecht da 3 stagioni e, addirittura, in quella passata ha giocato da titolare, senza mai essere sostituito, tutte le partite di campionato, dei play-off , di Europa League e pure le 2 dei preliminari di Champions.

Così per Dendoncker il prezzo è già salito attorno ai 20 milioni di euro. E il suo contratto in scadenza solo nel 2021 non offre grandi appigli. Più che per gennaio, quindi, Dendoncker può essere un nome buono per la prossima estate, a patto che si
metta a segno qualche significativa cessione.