CorSport: la Primavera continua a volare. Gattuso, è giunta l’ora del Milan?

Gattuso SpazioMilan
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

La panchina del Milan vacilla sempre più. Montella è in bilico e potrebbe giocarsi il suo futuro stasera, nella trasferta di Reggio Emilia contro il Sassuolo. Un eventuale ribaltone potrebbe portare sulla panchina rossonera Gennaro Gattuso, attuale allenatore della Primavera. Come sottolinea l’edizione odierna del Corriere dello Sport, la sua squadra ha messo le ali. Ieri contro la Lazio è arrivata la quinta vittoria in 8 partite e la conquista del secondo posto in classifica, a un solo punto dalla capolista Atalanta. Gattuso in panchina è una belva, non si ferma mai. E’ scatenato per 90 minuti a Formello e si rilassa solo il triplice fischio finale. Breve discorso finale con tutta la rosa disposta in cerchio attorno a lui. Diversi i tifosi che lo aspetta al termine del match e, naturalmente, la domanda più frequente è sempre quella: “Mister, vai in prima squadra al posto di Montella “. Nessuna risposta da parte di Gennaro ma una smorfia che sa di “vediamo, io comunque sono pronto. Questa sera Gattuso assisterà in diretta tv alla sfida tra Sassuolo-Milan, una partita che potrebbe cambiare ancora una volta la sua carriera da allenatore. In casa Milan si dice che l’eventuale staffetta Montella-Gattuso verrà decisa solo nella prossima settimana, a mente fredda approfittando della pausa nazionali. Rino è l’unico candidato pronto e utilizzabile in una fase così delicata della stagione e, l’eventuale rivoluzione tecnica sarebbe completata anche dall’avvicendamento degli staff.