GaSport, Kakà-Milan è un matrimonio sempre possibile