Lega Serie A, fumata nera sul presidente: tutto rimandato al 7 dicembre

Gandini-Lega-SpazioMilan
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Ancora una volta, l’assemblea di Lega Serie A si è chiusa con un nulla di fatto con riguardo all’elezione del nuovo presidente: la conferma ufficiosa, in attesa di comunicati ufficiali è arrivata dal presidente del Torino Urbano Cairo. Tutto rinviato al prossimo sette dicembre, quando, per l’elezione del presidente, dell’ad e dei consiglieri, basterà una maggioranza semplice di 11 voti.