Milan, inizia la discesa: primo ostacolo il Torino, vietato sbagliare

Squadra SpazioMilan
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

La svolta tanto invocata da Vincenzo Montella non è mai arrivata, ma oggi contro il Torino potrebbe essere la volta buona, i rossoneri che sono scivolati al nono posto in classifica dopo le vittorie di ieri di Bologna e Chievo, nelle prossime partite affronteranno solo squadre che stanno dietro in classifica.

Come riporta l’edizione odierna del quotidiano Tuttosport, il Milan non può permettersi ulteriori passi falsi. La Champions è ormai lontana ma il rischio è di compromettere anche la corsa alla zona Europa League. Il calendario dei rossoneri è favorevole, ma prima di un finale di 2017 in discesa (Benevento e Verona fuori casa, Bologna e Atalanta a San Siro prima della trasferta di Firenze del 30 dicembre) bisogna superare l’ostacolo Torino.

Un vittoria oggi contro il Torino permetterebbe ai rossoneri di portarsi a meno quattro dalla Sampdoria che ieri è stata sconfitta dal Bologna, in caso contrario invece permetterebbe ad altre squadre di avvicinarsi ai rossoneri e aprirebbe un nuovo periodo di difficoltà.