Milan, contro l’Austria Vienna vietato sbagliare: i numeri impietosi degli ospiti fra campionato e coppe

Biglia Bonucci SpazioMilan
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

All’andata, in quel di Vienna, vinse il Milan 5-1. A San Siro diventa obbligatorio vincere. Quantomeno per togliersi un peso: il passaggio del turno. L’impresa non dovrebbe essere troppo difficile. Lo dicono i numeri. Negli ultimi otto match fra campionato e coppe, infatti, l’Austria Vienna ha perso ben sei volte, pareggiando in una sola circostanza e vincendo contro il Rijeka in Europa League. Numeri bassi, addirittura peggiori rispetto a quelli rossoneri. I dati sono questi, ma il calcio è strano. Si sa.