Il Milan impara il vocabolario di Gattuso: rispetto, fiducia e lavoro