Il primo presidente di Donnarumma: "Siamo amici, ma fino a domani non ci parleremo..."