Punto tattico: con il centrocampo a 2 Montolivo sale in cattedra, Biglia fa fatica

Punto tattico: con il centrocampo a 2 Montolivo sale in cattedra, Biglia fa fatica


Sul centrocampo   Il match di Reggio Emilia ha confermato le perplessità di inizio stagione. Il Milan non girava in mezzo al campo. Partiamo da un presupposto: presi singolarmente, i centrocampisti rossoneri sono tutti ottimi giocatori. Kessié con la maglia dell’Atalanta ha impressionato tutti per la sua forza fisica, Bonaventura è uno dei pochi in grado di fare al meglio le due fasi, portando qualità in zona offensiva e accorciando in fase di non possesso, Biglia è uno dei più forti nel suo ruolo. Il problema principale è trovare una sistemazione che esalti le loro qualità ma non chiuda spazi ad altri. Con il 3-5-2 proposto da Montella si andava a sacrificare il giocatore più tecnico di questo Milan, Suso. Poi la scelta di passare a 2. Naturalmente, chi ne ha risentito di più è stato Biglia. L’ex argentino fa davvero tanta fatica. Non ha gamba per coprire centralemte in fase difensiva ed è poco lucido in fase di costruzione, anche perché al suo fianco Kessié è ancora tatticamente acerbo. Ecco dunque Montolivo che era uscito dai radar dopo la sconfitta contro la Lazio. L’ex capitano rossonero è uno dei migliori nella brutta trasferta di Atene e guida la squadra nel match vinto contro il Sassuolo. Otiimo in fase di chisura, arrettrando sulla linea di difesa nei momenti di maghior pericolo, bene nella costruzione della manovra. Da lui partono quasi tutte le azioni offensive del Milan. Ora bisogna capire quali saranno le intenzioni di Montella. Continuare con il centrocampo a 2 e quindi proporre Montolivo con Kessié, o giocare nuovamente la carta Biglia? E perché non provare l’azzardo con Biglia e Montolivo in mezzo? La trasferta di Napoli potrà dare risposte importanti, ma al momento Montolivo sembra essersi riconquistato la maglia fa titolare. Bonaventura, che tornerà disponibile proprio per il match contro il Napoli, dovrebbe prendere il posto di Calhanoglu nei due dietro l’unica punta Kalinic. Per cui tutti gli indizi portano a pensare che il Milan scenderà al San Paolo ancora una volta con il 3-4-2-1.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl