Tuttosport, c’è la sosta e il Milan cambia: settimana prossima potrebbe arrivare l’ufficialità di Innaurato

Montella André Silva SpazioMilan
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

La vittoria col Sassuolo ha permesso a Vincenzo Montella di entrare nella due settimane di sosta con uno spirito ben diverso rispetto a quello avrebbe avuto in caso di risultato negativo, sempre se la società lo avesse confermato come più volte dichiarato. Il Milan ha rialzato la testa, ha ottenuto 3 punti che gli consentono di salire al settimo posto in classifica a meno 4 dalla zona Europa League, ma rimane indubbiamente convalescente.

Come sottolinea l’edizione odierna di Tuttosport, dopo aver valutato alcune soluzioni e aver sondato diversi profili, il tecnico ha
scelto come preparatore Mario Innaurato, belga di origini italiane attualmente sotto contratto con la Costa d’Avorio. Durante le ultime settimane Innaurato ha iniziato a collaborare col Milan, a indicare a Montella e al suo staff il lavoro da svolgere ed è più che probabile che venga ufficializzato il suo ingaggio la prossima settimana, dopo che avrà risolto il suo accordo con la nazionale africana.

Il lavoro del nuovo preparatore sarà fondamentale visto che il Milan, dopo la sosta, sarà atteso da una settimana caldissima: sabato contro il Napoli al San Paolo, poi la sfida interna contro l’Austria Vienna per chiudere matematicamente il discorso qualificazione e poi sempre a San Siro la sfida contro il Torino dell’ex Mihajlovic.