Tuttosport: Kalinic, servono i gol del bomber voluto da Montella

Mirabelli Kalinic Fassone
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Il Milan sarà impegnato questa sera nel posticipo del Mapei Stadium di Reggio Emilia, dove ad attendere i rossoneri ci sarà il Sassuolo. Al centro dell’attacco milanista ci sarà, per la quarta volta consecutiva in campionato, Nikola Kalinic.

Sia Vincenzo Montella sia i tifosi del Milan, si aspettano di più dal centravanti croato, scrive Tuttosport. I fischi al momento della sua sostituzione contro il Genoa e la prestazione contro la Juventus hanno lasciato il segno più dei tre gol fin qui realizzati in campionato. Il tecnico campano ha sempre spinto per l’acquisto di Kalinic: calciatore tecnico, abile nel giocare la palla, far salire la squadra e proporre sponde per gli inserimenti dei compagni, rappresenta l’attaccante ideale per il gioco dell’Aeroplanino. Le prestazioni di Kalinic fin qui sono state deludenti, ha mostrato a sprazzi le sue qualità ed ha segnato poco (1 gol ogni 205 minuti in media).

L’acquisto di Kalinic, avvenuto dopo l’investimento su Andrè Silva, è stato avvallato anche per permettere al portoghese di crescere con meno pressioni addosso; Silva ha realizzato 6 gol in 8 match di Europa League tuttavia in campionato non ha inciso, tuttavia gode di attesa maggiore rispetto a Kalinic. Il croato è chiamato a restituire la fiducia concessagli da Montella in un match, quello contro il Sassuolo, che lo vede mai sconfitto, per consacrarsi agli occhi dei tifosi come bomber della rinascita rossonera.