Tuttosport, San Siro crocevia per Mihajlovic: in ballo un pezzo di panchina

mihajlovic 2 milan-genoa (spaziomilan)
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

San Siro diventa il crocevia di Sinisa Mihajlovic, a caccia di punti e di una svolta per il suo Torino. Domani contro il Milan la squadra granata proverà a caricarsi per sfornare una prestazione degna di quella di tre settimane fa contro l’Inter, la migliore di questa stagione.

Mihajlovic, che col Milan non si lasciò proprio amabilmente, ha tante pressioni. Urbano Cairo vuole punti, anche se finora ha difeso l’operato del suo allenatore. Eppure dopo il crollo di Firenze, il presidente granata è rimasto in silenzio. Poi è andata bene contro il Cagliari e l’Inter, quindi di nuovo maluccio domenica scorso col Chievo. “Per me è una partita speciale – ha rimarcato Cairo in settimana – da quando sono presidente il Milan è l’unica squadra che non ho mai battuto”.

Domani la sfida di San Siro mette in palio punti per l’Europa League e pure un pezzo di panchina di Sinisa. E c’è pure Andrea Belotti, in estate accostato ripetutamente ai rossoneri, che vuole gustarsi una rivincita.