"Natale a Milanello" se non arrivano i tre punti con l'Atalanta

“Natale a Milanello” se non arrivano i tre punti con l’Atalanta

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Se non fosse per l’umore ai minimi storici, “Natale a Milanello” sarebbe il titolo perfetto per un cine-panettone. Il ritiro punitivo, visti gli ultimi deludenti risultati culminati con la sconfitta di Verona, scatterà oggi alle 14.

Dal comunicato diramato ieri dalla società rossonera si precisa che la durata di questo ritiro sarà fino a “data da destinarsi”. Si evince quindi, come scrive questa mattina il Corriere dello Sport, che in caso di mancata vittoria sabato a San Siro contro l’Atalanta, potrebbe protrarsi fino al derrby di Coppa Italia in programma mercoledi 27.

La decisione presa da Fassone e Mirabelli dopo l’incontro avuto in sede con Gattuso. A seguito di quest’incontro si sono rincorse le voci di un Gattuso dimissionario a in conseguenza della debacle contro gli scaligeri, prontamente smentite dal diretto interessato e dalla società. L’onda punitiva, oltre che al ritiro, ha portato anche all’annullamento della cena natalizia prevista nella serata di ieri. In effetti, visto il rendimento della squadra in questa stagione che doveva essere quella del definitivo rilancio, oltre che per il Natale non ci sarebbe stato altro per cui brindare.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy