Qui Cina, debutta il Suv elettrico di Nio

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Dopo aver stupito con la supercar elettrica EP9, che ha polverizzato il record sul circuito del Nurburgring, il costruttore cinese Nio (che fa capo a William Li, fondatore anche di Bitauto e NextEV) si sposta verso un ambito più popolare e sicuramente più redditizio, quello dei suv 7 posti che tanto successo stanno incontrando in Cina.

Disponibile per i pre-ordini in quel mercato, con un prezzo corrispondente a circa 57.000 euro, il nuovo Nio ES8 è stato realizzato con l’importante contributo dell’austriaca Magna e con la collaborazione di altri qualificati fornitori, tra cui l’italiana Brembo per i freni.

ES8 è stato progettato per lo scambio delle batterie – soluzione adottata da Renault nella fase iniziale del progetto con Better Place – e utilizzerà a questo scopo in Cina una rete di stazioni di rifornimento che diventeranno 1.100 entro il 2020.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook