CorSport, Donnarumma e la (nuova) prova di San Siro