CorSport, l'annus horribilis rossonero: 1,41 punti a partita da gennaio

CorSport, l’annus horribilis rossonero: 1,41 punti a partita da gennaio

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Doveva essere l’anno della rinascita. Invece il 2017 rossonero andrà probabilmente in archivio con un “annus horribilis”. Il declino, infatti, non è cominciato negli ultimi mesi. E’ dallo scorso gennaio, come ricorda il Corriere dello Sport, che il calo delle prestazioni si è fatto sempre più pesante.

Da gennaio a maggio il Milan aveva messo in fila solo 8 vittorie, 6 pareggi e 7 sconfitte, con una media di 1,43 puti a partita. Da agosto il bilancio è di 6 successi, 3 pareggi e 6 sconfitte con una media calata a 1,4. Nel complesso di 36 giornate disputate in questo 2017 la statistica porta a 1,41 punti a partita.

Prima di chiudere l’anno e voltare pagine, il Milan è comunque atteso dall’appuntamento di venerdì prossimo con l’Uefa che deciderà sulla richiesta di voluntary agreement. I segnali, non positivi, vanno nella direzione dei dubbi dell’organizzazione calcistica sulla solidità della proprietà di Yonghong Li. E c’è pure da rifinanziare il prestito con Elliott.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy