CorSport: l'uomo chiave si chiama Suso

CorSport: l’uomo chiave si chiama Suso

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Ha fatto la fortuna di Vincenzo Montella durante la passata stagione. Ora Suso si candida ad essere ancora una volta l’uomo decisivo per portare il Milan fuori dalla crisi e far respirare Rino Gattuso. Lo spagnolo è carico, come ricorda il Corriere dello Sport citando quanto riportato proprio sul suo profilo Instagram: “Mai fermarsi, i momenti difficili diventeranno splendidi”. 

Al Milan mancano i colpi di Suso (ultimo gol il 5 novembre scorso in casa del Sassuolo). Dopo il colpo al gluteo rimediato a Napoli, si è rivisto contro il Torino e non è riuscito a incidere. Quella di oggi, all’esordio di Gattuso a San Siro, potrebbe essere la sua partita.

Nonostante la campagna roboante della scorsa estate, l’ex Liverpool continua ad essere l’uomo cardine del Milan. Ci sperano tutti, al di là della posizione in campo. Ringhio lo manderà in campo come esterno destro alto nel nuovo 4-3-3, ma non esclude in futuro di poterlo impiegare come trequartista.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy