GaSport, per Gigio scatterà l'indifferenza?

GaSport, per Gigio scatterà l’indifferenza?

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Gianluigi Donnarumma è apparentemente tranquillo. O, di sicuro, lo è più di quanto lo fosse dopo la partita di Coppa Italia contro l’Hellas Verona. Oggi, come ricorda La Gazzetta dello Sport, il portiere rossonero non si troverà alle spalle la Curva Sud e la contestazione dei suoi tifosi scoppiata mercoledì scorso dopo le vicende legate al suo contratto. Saranno 1.852 i sostenitori rossoneri che arriveranno in Veneto e il tifo verso Gigio sarà combattuto.

Oggi, infatti, la sensazione è che la maggior parte delle colpe venga addossata a Mino Raiola, considerando così Donnarumma una “vittima” delle trame del suo procuratore. Ad ogni modo l’agente è consapevole delle difficoltà di una cessione a gennaio, mentre sarebbe più probabile trovare la giusta offerta in estate. Se ne parlerà in un prossimo incontro tra lo stesso Raiola e Marco Fassone, forse già all’inizio della prossima settimana.

Intanto, Gigio ha celebrato il 118esimo compleanno del Milan, ricordando il suo momento migliore in rossonero: “Il 3-0 nel derby al primo anno da titolare”. Per ora ci sarà una tregua coi tifosi che presumibilmente opteranno per la strada dell’indifferenza. Ma ci saranno presto nuovi sbalzi d’umore.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy