Gazzetta, tabù San Siro per l’Hellas Verona

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Dopo la battaglia che ha trovato l’epilogo solo dopo i calci di rigore nel derby col Chievo di due settimane fa , il Verona ha conquistato il diritto di affrontare il Milan in una sfida che rappresenta un vero e proprio tabù per gli scaligeri. Il sogno resta quello di violare San Siro, impresa mai raggiunta in assoluto, neanche contro l’Inter.

“Siamo contenti di poter giocare questa gara. In Coppa Italia puntiamo a fare la nostra parte” , le parole di Fabio Pecchia che ritroverà i rossoneri come avversari anche domenica prossima in campionato, stavolta al “Bentegodi”.

Il tecnico gialloblù, come riporta la Gazzetta dello Sport dovrebbe ricorrere parecchio al turnover. Non ci saranno Cerci e Buchel che nella giornata di ieri hanno svolto allenamento differenziato. Sarà dato spazio a Silvestri, decisivo con la sua parata sual rigore di Pellissier, Heurtaux, Souprayen, Romulo, Fossati e Fares. Possibile rientro al centro dell’attacco dell’ex Pazzini, che dovrebbe aver superato il fastidio al tendine d’Achille.

 

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy