Gattuso a Premium: “Siamo stati bravi a non mollare, abbiamo subito poco”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Queste le dichiarazioni rilasciate a Premium Sport, al termine della gara esterna contro la Fiorentina, da Rino Gattuso: “Non volevamo perdere, sapevamo quanto speso nel derby, sapevamo che qualche giocatore era in difficoltà sotto l’aspetto fisico, ma siamo riusciti a pareggiare. Abbiamo rischiato pochissimo, siamo stati bravi a reagire e pareggiare, abbiamo dato anche la sensazione di poter vincere. Questa squadra non molla mai, stiamo facendo cose da squadra, pur non essendo belli da vedere. Bonucci? Si gioca in undici, può dare di più, ma è fondamentale, mi piace il suo modo di lavorare. Non abbiamo fatto bene il primo tempo, abbiamo trovato poco i centrocampisti. Non abbiamo mai trovato Montolivo e Bonaventura. E’ andato meglio il secondo tempo. Ci siamo abbassati per non soffrire gli avversari. La Fiorentina, insieme all’Inter, è la squadra che crossa di più in Serie A. Non abbiamo fatto un’ottima partita, ma ci teniamo questo punto, viste le difficoltà. Come ho fatto rinascere Calhanoglu? Con il lavoro, con la sua passione, con la sua voglia, ma, per giocare a calcio, bisogna allenarsi. E’ migliorato per merito suo. Io posso convincerlo, ma sta giocando a questi livelli per merito suo”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy