Il gioco manca ancora, la grinta no. Ritratto di un Milan che ha ritrovato carattere

Il gioco manca ancora, la grinta no. Ritratto di un Milan che ha ritrovato carattere


Il gioco manca ancora, la grinta no. L’abbraccio a fine partita, collettivo, sentito, caldo (nonostante la neve che fioccava) è la fotografia dell’effetto Gattuso su questo Milan, che fino a qualche giorno fa appariva tristemente ferito e demotivato. Una vittoria, quella di ieri sera contro il Bologna, ottenuta con i nervi, con la cattiveria – assolutamente agonistica – e non propriamente attraverso la manovra. Quello che, almeno in questo momento, volevano i tifosi. Perché a volte è proprio questo che devono fare le grandi squadre, o perlomeno quelle che ambiscono a diventarlo: gettare il cuore oltre l’ostacolo nei momenti di difficoltà.

La cura Ringhio dunque pare stia facendo il suo effetto. Già, perché una settimana fa – vedere Benevento per credere – queste partite non si sarebbero vinte. Al di là del risultato infatti si è visto finalmente una squadra con gli attributi, convinta e determinata, anche nelle piccole cose, nei gesti: il salvataggio in extremis di Montolivo su Destro, a botta sicura, e il successivo abbraccio, con tanto di ruggito, da parte di capitan Bonucci, uno che sotto la guida dell’ex numero 8 rossonero sembra aver trovato nuova energia. Jack Bonaventura che dopo la prima rete va a cercare il suo nuovo allenatore, comprendendo il particolare momento di tensione e precarietà.

E poi Cutrone. Cutrone che entra in campo nel momento di maggiore sofferenza milanista e combatte su ogni pallone; che scende a coprire, commettendo anche fallo e paradossalmente causando una situazione di pericolo, fino alla trequarti di campo rossonera pur di non consentire la discesa bolognese, mettendo a disposizione la freschezza fisica. Che arringa i tifosi ad un minuto dal termine dopo aver conquistato un insperato corner con “grinta e cuore”, parole che lui stesso ha postato sul suo profilo Instagram a fine gara. Le parole di Montolivo sono la dimostrazione: “Gattuso ci sta trasferendo grinta, mentalità di sacrificio e sicurezza: avevamo bisogno solo di questo”.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl