La Stampa, se salta Gattuso c’è solo Montella

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Ci sono due dati di fatto: il ritiro non è servito a nulla, la grinta di Gattuso è inversamente proporzionale al carattere che la squadra mostra in campo. Le certificazioni sono arrivate ieri a San Siro durante il match perso malamente contro l’Atalanta. E così si aprono nuovi scenari, come il possibile esonero di Ringhio qualora il Milan venisse eliminato mercoledì dalla Coppa Italia e riportasse una nuova sconfitta all’antivigilia di Capodanno a Firenze.

Secondo il quotidiano La Stampa, l’esonero di Vincenzo Montella doveva dare una scossa all’ambiente. Al contrario, l’effetto di quella decisione, ad oggi, si sta rivelando a dir poco disastroso. Gattuso, dal canto suo, si è assunto la responsabilità ma sa che il suo futuro è appeso al derby di Coppa Italia in programma mercoledì contro l’Inter in gara unica.

Sempre secondo il giornale torinese, qualora la società rossonera decidesse di esonerare Gattuso, l’unica strada praticabile sarebbe quella di richiamare Montella in panchina. Il tutto in attesa di progettare l’ennesima ricostruzione dal prossimo giugno. D’altronde Montella è ancora sotto contratto e chiamare un altro allenatore appesantirebbe i costi aziendali, già abbastanza elevati e senza prospettive di miglioramento nel breve.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy