Mi-Tomorrow: domenica il debutto casalingo di Gattuso per evitare il funerale al campionato

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Ottimismo: il Bologna è un avversario-portafortuna. Almeno nel 2016-17 quando il Milan, in piccola parte, ha scritto delle brevi pagine di storia: al Dall’Ara realizzò l’impresa di vincere in nove uomini, a San Siro si assicurò la matematica certezza della qualificazione in Europa League. Di quel 3-0 rimane solo questa competizione, ancora in piedi e finora unica soddisfazione, per il resto è cambiato tutto. A maggio segnarono Deulofeu, Honda e Lapadula, Montella era il condottiero e veniva lanciato in aria dalla squadra quasi come fosse un trofeo: non è rimasto nessuno. Ora c’è un altro allenatore e soprattutto sembra passata un’eternità.

TERZO ESORDIO – La gara contro i rossoblu, domenica alle 20.45, posticipo della 16° giornata di Serie A, rappresenterà il terzo (mini) esordio di Gattuso sulla panchina rossonera, dopo quelli a Benevento e Rijeka. Sarà il debutto più affascinante, perché il primo casalingo, là dove per anni ha corso, rincorso e arringato la folla. Ecco, i suoi tifosi, la loro accoglienza, il clima che si respirerà, saranno il valore aggiunto di una serata fredda e poco più alla vigilia. Per non fare in modo che l’incredibile epilogo firmato dal portiere Brignoli assomigli al funerale del campionato, il Diavolo deve riempire di 3 punti la classifica in ogni partita fino a fine anno. Partendo dalla formazione degli ex Donadoni, Verdi e Poli (squalificato), appaiata al settimo posto e reduce dai successi contro Verona, Sampdoria e l’ultimo pareggio col Cagliari (1-1).

VENDITA LIBERA – Salvare la faccia, mettere in campo anima, dignità a carattere sono gli obiettivi dei giocatori. Invece per il popolo milanista i biglietti sono disponibili seguendo questi canali: online, presso Casa Milan, in qualsiasi punto vendita TicketOne e alle casse dello stadio, aperte solo il giorno del match. I prezzi medi: primo anello blu-verde a 20 euro, secondo rosso-arancio a 25.

fonte: Mi-Tomorrow

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook