Il Milan non ha qualità. La società si faccia due domande...

Il Milan non ha qualità. La società si faccia due domande…


La sconfitta di domenica del Bentegodi ha confermato l’impressione che il Milan fosse una squadra senza qualità. Si, l’allenatore è importante, la società ha un ruolo primario ma i grandi giocatori vincono da soli certe partite, soprattutto contro squadre non troppo forti (per usare un eufemismo) come l’Hellas Verona. E invece il Milan non crea, non concretizza le pochi occasioni da gol e si ritrova con soli 24 punti dopo 17 giornate di campionato e tante domande a cui non si trovano risposte. Il problema principale è che la sconfitta di Verona potrebbe influire ancor di più sotto l’aspetto psicologico, perché i giocatori ora iniziano a capire di non essere così forti come si credeva a inizio stagione.

I top club, anche italiani, vincono le gare grazie alle giocate dei singolo, in modo sporco. Al Milan accade l’esatto opposto. Non incute timore a nessuno, neppure al Benevento che era sceso in campo con la convinzione di poter guadagnare il suo primo punto storico e così è stato. L’Inter, ad esempio, nelle ultime tre giornate ha totalizzato 4 dei 9 punti disponibile. Perché? E’ semplice, perché calato Perisic si placa la spinta offensiva e Icardi ha decisamente molti meno palloni giocabili in aerea. Al Milan basta chiudere Suso, anche con una vera e propria gabbia come fece la Juventus a San Siro. Gli altri non hanno le qualità per deciderla. Basti pensare che ieri come esterno sinistro ha giocato Borini, panchinaro nel Sunderland retrocesso e di sicuro non un giocare in grado di mutare il corso dei match.

La domanda che tutto il popolo milanista ora si fa: e’ possibile che con 250 milioni spesi sul mercato il Milan si affidi ancora a Suso per cercare di fare punti? E’ possibile che come esterno giochi Borini? Tutte domande a cui è davvero difficile trovare risposte. E’ giusto che qualcuno si assuma le proprie responsabilità, coloro che hanno costruito la squadra in estate. Luce in fondo al tunnel al momento non c’è, perché senza qualità è davvero difficile fare risultati. Povero Milan…




Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl