Milan, è tempo di cessioni: anche i big possono lasciare. La situazione