Punto tattico: il Milan ora ha una sua identità