RIJEKA-MILAN/ Biglia impresentabile, difesa da film horror. Cutrone e Silva assenti

RIJEKA-MILAN/ Biglia impresentabile, difesa da film horror. Cutrone e Silva assenti


Marco Storari 5.5 – Sulla punizione di Puljic può fare di più. Incolpevole in occasione del raddoppio del Rijeka.

Cristian Zapata 5 – Distratto, come al solito. Si fa soffiare al 26′ un pallone rischiando il raddoppio croato. Poi, sempre nel primo tempo, lascia colpire di testa l’avversario tra sé e Calabria. Si lascia superare facilmente in occasione del 2-0 dei padroni di casa.

Gabriel Paletta 5 – Responsabile insieme a Zapata del raddoppio biancoazzurro. Legittima il mancato impiego da parte di Vincenzo Montella nella prima parte di stagione.

Alessio Romagnoli 5 – Non si distinge dai compagni di reparto. Prova anonima e distratta.

Davide Calabria 5 – Completamente assente nella prima parte di primo tempo, prova a sfondare ad inizio secondo tempo combinando con Silva. Ma la prova è assolutamente anonima.

Niccolò Zanellato 5 – Poco incisivo, a tratti assente. Non gli si può rimproverare nulla considerata l’età e l’inesperienza. Paga a caro prezzo la prova opaca, per essere buoni, dei due compagni di reparto. Dal 74′ Ignazio Abate 5,5 – Entra a venti minuti dal termine, ma non incide.

Lucas Biglia 4 – Sbaglia numerosi palloni in avvio e causa il fallo dal quale nasce la punizione dell’1-0 avversario. Prosegue in maniera pessima il primo tempo con lanci fuori misura e disimpegni approssimativi. Calcia a lato  da ottima posizione la punizione conquistata da Locatelli al 77′.

Manuel Locatelli 5 – Pasticcia molto nel primo tempo. Nel secondo si rende pericoloso con un’incursione sulla sinistra. Forse il migliore nella ripresa, ma in ogni caso fallisce l’opportunità di mettersi in mostra concessagli da Gattuso.

Luca Antonelli 5,5 – L’unico sufficiente del primo tempo. Nonostante qualche imprecisione, si inserisce spesso sulla sinistra causando sul finale della prima frazione di gioco anche una punizione dal limite, con annessa ammonizione. Ma il cuore non basta a colmare i limiti tecnici. (Dall’80’ Riccardo Forte s.v.).

Patrick Cutrone 5 – Operoso nei primissimi minuti, poi sparisce. Fa tutto bene sul finale di primo tempo, controllando e scavalcando il portiere del Rijeka con un pallonetto, ma manda alto di poco. Sciupa al 74′ un’ottima palla di testa nel cuore dell’area piccola schiacciando troppo.

André Silva 5 – Dopo un primo tempo da fantasma, nella ripresa prova a scuotersi con qualche guizzo, ma veramente poca roba per una promessa costata 38 milioni di euro.

All. Gennaro Gattuso 5 – Fallisce l’occasione di dare una svolta alla stagione. Cambia praticamente nulla dal punto di vista del sistema di gioco, ritornando al tradizionale 3-5-2, ma soprattutto non trasmette furore agonistico ai suoi ragazzi. Leone sopito.




Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl